VERDAZZURRI

(Tè Wulong, Oolong)
Tè Verdazzurri
Tè le cui foglie, durante il processo di lavorazione, subiscono una parziale ossidazione che, a seconda dell’intensità, rende tipologie diverse di prodotto dalle caratteristiche organolettiche variegate ed uniche. Quelli con un meno elevato livello di ossidazione, quindi più simili nei sapori e nel colore ai tè verdi, sono freschi e vegetali ma senza note astringenti con ricchi bouquet floreali; quelli con un più elevato grado di ossidazione sono invece molto più vicini al colore bruno delle foglie dei tè rossi ed i loro toni caldi danno infusi dolci e fruttati. I migliori oolong provengono dalla Cina e da Taiwan.


– TIE GUAN YIN (Dea di ferro della misericordia)
Cina, Fujian, Anxi.

E’ uno dei tè più famosi di Cina, ha un’ossidazione non troppo elevata 10-15%, dalle foglie spesse e leggermente arricciate o semi appallottolate che donano un liquore chiaro e dorato dai sapori floreali freschi, aromatico ed avvolgente.

Note:

  1. Medio in caffeina.
  2. Consigliato nel pomeriggio o dopo i pasti come digestivo, in ogni momento della giornata, caldo e freddo, brunch, pranzo, cena.
  3. Abbinamenti: cibi piccanti, cibi salati leggeri, a base di verdure, ottimo anche con dolcetti da forno.

– MILK WULONG
Cina, Fujian.

Detto anche wulong di seta, prodotto in modo artigianale ed ossidato al 20%, le note lattee e burrose si uniscono alla freschezza vegetale per un risultato denso e ricco, vellutato e persistente.

Note:

  1. Medio in caffeina.
  2. Consigliato a colazione o nel pomeriggio.
  3. Abbinamenti: torta di mele, pasticceria secca, creme.

– FOUR SEASON
Taiwan, Nantou.

Coltivato a 600 metri di altitudine, con un basso livello di ossidazione pari al 15% e completamente appallottolato, in tazza appare limpido, chiaro e freschissimo con un ricco bouquet nel quale esplodono i fiori bianchi, le orchidee, le magnolie, i gelsomini e le ninfee, il fiore di betel, ma con piccole note finali tostate. Semplicemente ottimo.

Note:

  1. Medio-basso in caffeina.
  2. Consigliato a colazione o nel pomeriggio, brunch, pranzo, cena.
  3. Abbinamenti: riso, verdure cotte, formaggi, dolci alla frutta e creme.

– BAI HAO WULONG
Cina, Fujian.

Prodotto con un’ ossidazione prolungata che rende la foglie ramate e dona all’ infuso una tonalità ambra aranciata dai sentori di frutta matura. E’ un tè morbido ed avvolgente dal bouquet complesso che fa pensare all’autunno.

Note:

  1. Basso in caffeina.
  2. Consigliato nel pomeriggio, brunch.
  3. Abbinamenti: pasticceria secca o con frutta secca, composte di frutta, frutta autunnale, yogurt, formaggi anche stagionati, affettati anche saporiti, cioccolato scuro o al latte.